Archivio: Omelie

UNA VITA SENZA META È UNA VITA SENZA SENSO

cattedrale 099

OMELIA DEL VESCOVO CARLO PER LA SOLENNITA’ DELL’ASSUNZIONE DI MARIA AL CIELO Maria, la donna perfetta, ci indica la strada della vita, come ogni madre fa con il proprio figlio. Donna perfetta, indica la strada sicura in modo pieno. Ella non è solo modello della vita cristiana, che è un pellegrinaggio nella fede, quello che lei ha seguito sempre fedele […]

Continua

MADONNA DELLA MARINA 2019 MESSA IN CATTEDRALE

03FDC99B-61D6-478B-A06E-D53A1EA7DC3C-e1564362932973

OMELIA DEL VESCOVO CARLO Mentre celebriamo questa solenne messa sul sagrato della nostra cattedrale, intitolata alla Madonna della Marina, Maria, racchiusa in quella nicchia protettrice, guarda a noi dall’alto della facciata con l’occhio compiaciuto di una madre che guarda i suoi figli raccolti davanti a lei per renderle l’onore che le spetta come madre del Figlio di Dio e madre […]

Continua

MADONNA DELLA MARINA MESSA AL PORTO 27-7-2019

festa-madonna-marina-processione-mare

OMELIA DEL VESCOVO CARLO Sulla prua di molte navi del passato c’era una effige della Madonna. Segno certo di devozione, ma aveva un altro significato preciso: non solo di invocazione di protezione della Madonna durante i grandi e imprevedibili pericoli che la navigazione in alto mare poteva presentare, ma anche come richiesta a Maria di indicare la giusta rotta verso […]

Continua

LO SPIRITO VINCOLO DI UNITA’ E DI AMORE

IMG_9766

OMELIA DEL VESCOVO CARLO NELLA VEGLIA DI PENTECOSTE Lo Spirito è il legame d’amore tra il Padre e il Figlio e il vincolo di unità nella Trinità. Il Padre nello Spirito ama e genera il Figlio; il Figlio nello Spirito ama il Padre e compie la sua volontà. Gesù, nutrendosi dell’amore del Padre, fa della sua volontà il suo cibo, […]

Continua

FIDARSI DELLA PROMESSA E AVERE IL CORAGGIO DI RISCHIARE

60190670_1186167714923925_427520696751489024_n (1)

Voti perpetui di Sr. Perly e Sr. Eva delle suore Teresiane di Ripatransone Ripatransone, 12-5-2019 In questa celebrazione dobbiamo lasciarci prendere da una domanda: cosa può portare un giovane o una giovane oggi a consacrasi a Dio in un Istituto religioso, come stanno facendo ora Sr. Perly e Sr. Maria Eva? Per di più lo fanno in un Paese che […]

Continua

NON POSSIAMO DIRCI DALLA PARTE DI GESÙ SE ESCLUDIAMO QUALCUNO

40615862_1819666028088049_2892200633182453760_n-1

OMELIA DI PASQUA DEL VESCOVO CARLO Cristo è risorto: questo è il gioioso annuncio che le donne, che sono andate al sepolcro di buon mattino quando era ancora buio, portano agli apostoli chiusi per paura nel cenacolo. È risorto colui che era stato ucciso in croce, perché parlava di un Dio scomodo, e agiva come un Dio scomodo a coloro […]

Continua

ENTRIAMO ANCHE NOI NELLA PASQUA

56161854_353787211899300_6283375182241333248_n

OMELIA DEL VESCOVO CARLO ALLA VEGLIA PASQUALE L’alleluja festoso è appena risuonato nella nostra chiesa cattedrale. Abbiamo annunciato la resurrezione del Signore. Tra poco, con l’amministrazione del Battesimo a questi adulti, il Cristo risorto donerà loro il perdono, l’accoglienza nel nuovo popolo rinato dall’acqua e dallo Spirito santo -la Chiesa-, la nascita alla vita nuova della comunione con Dio attraverso […]

Continua

PERCORRERE LA VIA DELLA CROCE CON GESU’

IMG_1045

CONCLUSIONE VIA CRUCIS CITTADINA 2019 VESCOVO CARLO Abbiamo percorso le vie della nostra città meditando la via crucis di Gesù. Egli la percorre ancora questa via della croce nei dolori, nelle sofferenze, nelle ingiustizie umane. Anche oggi sono molte e causate da noi esseri umani nei confronti dei fratelli e sono le più dolorose.             Passando dietro la croce per le […]

Continua

DAVVERO QUEST’UOMO ERA FIGLIO DI DIO

57377349_385432392052078_4788072770426634240_n

VENERDI SANTO OMELIA DEL VESCOVO CARLO Siamo ai piedi della croce: abbiamo appena riascoltato la lettura della passione di nostro Signore Gesù Cristo e tra poco esporremo la croce alla nostra adorazione. Di fronte alla morte di solito cade il silenzio ed è comprensibile. Non sono molte le parole significative che si possono dire davanti alla morte. Il chiacchiericcio dà […]

Continua

TRAMUTARE IL MALE IN UN GESTO D’AMORE

963AC109-579A-4D3F-A1A8-DE27837F1730-800x445

OMELIA DEL VESCOVO CARLO GIOVEDI SANTO MESSA IN COENA DOMINI È la sera della cena dell’addio. Gesù celebra la cena pasquale tradizionale per gli ebrei, come era chiamato a fare ogni pio ebreo, ma sa che è l’ultima sua cena su questa terra con i suoi apostoli. È una cena che ha, quindi, toni di intimità particolare. Essa segna un […]

Continua
1 2 3 11